View Post

Una “Nuova Era” per Italia e Cina

In Cina, Economia, Politica e Società by Redazione

“Ripercorrendo la storia degli ultimi 50 anni è evidente come i rapporti sino-italiani abbiano radici profonde e abbiano già ottenuto numerosi risultati. Guardando alla nuova era, la cooperazione sino-italiana ha un futuro roseo e prospettive di sviluppo ampie”. Dall’editoriale a firma del presidente Xi Jinping pubblicato sul Corriere alla vigilia della visita di stato a Roma

View Post

Il fenomeno delle “oche volanti” e la Belt&Road

In Cina, Economia, Politica e Società by Simone Pieranni

L’influenza dell’automazione getta nuove ombre sul mega progetto cinese dando agli investitori stranieri nel settore manifatturiero “meno incentivi a spostare la propria produzione all’estero. Tuttavia, molti paesi stanno ancora investendo in infrastrutture e si stanno impegnando con la Nuova via della Seta a condizione che possano essere i beneficiari del fenomeno delle oche volanti e attrarre investitori manifatturieri attraverso una combinazione di buone infrastrutture e bassi salari.”

View Post

Cina e Italia, “grande è la confusione sotto il Cielo”

In Cina, Relazioni Internazionali by Simone Pieranni

La bozza del MoU tra Italia e Cina circolata negli ultimi giorni è un testo – identico ad altre decine firmati da Pechino – che non precisa niente, né dal punto di vista strategico, né dal punto di vista delle cooperazioni future. Troppo poco per essere vero, per portare il presidente cinese in Italia a firmare un documento vuoto. Per questo si ritiene che a latere arriverà il succo vero, seppure nei limiti di tutti i paletti imposti al governo italiano un po’ da chiunque.

View Post

La Belt and Road si difende

In Cina, Relazioni Internazionali by Simone Pieranni

Il lancio della nuova via della seta cinese ha creato la necessità di difendere gli «snodi», sviluppando esigenze militari e un mercato per le società di sicurezza private. Intervista con Alessandro Arduino, autore di «China’s private army. Protecting the New Silk Road»

View Post

La Belt and Road divide l’Ue

In Uncategorized by Simone Pieranni

Dopo Grecia e Ungheria di recente anche il Portogallo ha firmato l’intesa con Pechino. L’Italia non ha una posizione chiara. Il M5s spinge verso la Cina, la Lega è più critica

View Post

Sinologie – La Belt and Road Initiative: prospettive storiche e geopolitiche (Seconda Parte)

In Sinologie by Redazione

Svelata nel corso dell’autunno 2013 dal presidente Xi Jinping, la Belt and Road Initiative (nota con l’acronimo BRI) è indubbiamente uno dei progetti più ambiziosi e mastodontici mai ideati nella storia dell’umanità. La seconda parte della tesi “La Belt and Road Initiative: prospettive storiche e geopolitiche” con un estratto del capitolo sull’importanza strategica della combinazione di rotte terrestri e marittime.

View Post

La Cina rafforza la propria posizione in Africa

In Uncategorized by Alessandra Colarizi

Prestiti per 60 miliardi di dollari oltre alla cancellazione delle passività per i paesi più poveri e indebitati. E’ il “pacco regalo” con cui il presidente cinese Xi Jinping ha accolto i leader africani confluiti ieri mattina a Pechino per il Forum on China-Africa Cooperation.