View Post

Pillole di Cina – Gli Africani? Aiutiamoli a casa loro!  

In Cina, Cultura, Pillole di Cina by Isaia Iannaccone

Al di là delle cifre snocciolate dagli esperti, l’idea che aleggia nei report e nei saggi del settore, è che l’allarmismo occidentale per la presenza dei Cinesi in Africa non derivi soltanto dalla competizione economico-politica, ma che ci sia anche una componente “emotiva”, una sorta di ius primae noctis africana di cui l’Occidente si arroga il diritto. Come dire: che ci azzeccano i Cinesi in Africa? Ebbene, cari Occidentali, i Cinesi ci azzeccano, eccome, in Africa, visto che anch’essi l’hanno frequentata con una certa regolarità sin dall’antichità.

View Post

Le Las Vegas nel deserto non vanno più di moda

In Cina, Economia, Politica e Società by Alessandra Colarizi

Un tempo tappa di passaggio lungo l’antica via della seta, nonostante la morfologia ostile, Lanzhou continua ricoprire un ruolo di primo piano nei transtiti tra l’Est e l’estremo Occidente della Cina. Ma sono serviti circa 6000 operai e oltre 3000 escavatori per rendere la zona, un tempo costellata da centinaia di rilievi montuosi e villaggi, adatta allo scopo

View Post

Sinologie – La Belt and Road Initiative: prospettive storiche e geopolitiche (Seconda Parte)

In Sinologie by Redazione

Svelata nel corso dell’autunno 2013 dal presidente Xi Jinping, la Belt and Road Initiative (nota con l’acronimo BRI) è indubbiamente uno dei progetti più ambiziosi e mastodontici mai ideati nella storia dell’umanità. La seconda parte della tesi “La Belt and Road Initiative: prospettive storiche e geopolitiche” con un estratto del capitolo sull’importanza strategica della combinazione di rotte terrestri e marittime.

La Sco si candida a sostituire il G7

In Uncategorized by Redazione

Mentre il G7 a Charlevoix agonizzava, al summit di Qingdao Xi parlava da leader globale dell’anti-protezionismo. L’allargamento a Pakistan e India è un salto di qualità cruciale per il gruppo di Shanghai, ma non è senza tensioni. E Delhi dice no alla Nuova via della seta Mentre in Canada la piattaforma del G7 si infrangeva in mille pezzi sotto i colpi …

L’identità perduta della steppa

In Uncategorized by Redazione

Intervista. Parla l’antropologa e scrittrice Erika Fatland, autrice di «Sovietistan»: «Le culture e le popolazioni più dissimili dell’ex Urss si trovavano qui: nomadi, musulmani, privi di un’idea di stato, entrati prima nell’impero russo e quindi in quello sovietico» «La mia professione è attraversare frontiere. Quelle strisce di terra di nessuno fra due posti di controllo sembrano sempre zone piene di …

In Cina e Asia — Hong Kong ricorda (sempre meno) Tian’anmen

In Uncategorized by Redazione

La nostra rassegna di oggi da Cina e Asia Hong Kong ricorda (sempre meno) Tian’anmen Partecipazione sotto le attese per l’annuale veglia in ricordo del massacro di Tian’anmen, che ha riunito a Victoria Park “appena” 110mila persone, un numero inferiore alle aspettative, il più basso dal 2008 e nettamente inferiore rispetto al 2014, quando si registrò un’affluenza record. Grandi striscioni con …

In Cina e Asia — Moon parla di Corea del Nord con Trump e Xi

In Uncategorized by Redazione

Moon riafferma l’alleanza con gli Usa ma tende la mano alla Cina Quella della Corea del Nord è una questione “complicata ma risolvibile”. Lo ha detto Donald Trump nella sua prima conversazione telefonica con il neopresidente sudcoreano Moon Jae-in. L’inquilino della Casa Bianca ha invitato Moon a visitare Washington “il prima possibile”. Sebbene il nuovo leader di Seul abbia riaffermato …