View Post

Pillole di Cina – Balzac e gli imprenditori patriottici

In Uncategorized by Isaia Iannaccone

Non sono pochi i cinesi che in un recente passato, all’apice della loro folgorante accumulazione di capitale, sono morti in modo misterioso o per mano della legge che ne ha condannati altri a pene severissime per reati vari. Ci sono poi i ricchi cinesi scomparsi dalla circolazione per periodi più o meno lunghi come Jack Ma.

View Post

Alibaba multata dall’antitrust cinese

In Cina, Innovazione e Business by Simone Pieranni

L’azienda di Jack Ma era già stata avvisata mesi fa, quando la quotazione (record) a Hong Kong di Ant Financial era stata bloccata. A dicembre era partita poi l’indagine, il cui esito è arrivato sabato: a causa dell’abuso della sua posizione dominante l’organo regolatore cinese ha inflitto all’azienda una multa di circa tre miliardi di euro, corrispondente al 4% degli incassi registrati nel 2019.

View Post

Pillole di Cina – Contare sulle proprie forze!

In Cina, Cultura by Isaia Iannaccone

Così, come la scritta “Hollywood” spicca da lontano sul monte Lee in Los Angeles, anche in Cina fino agli anni ’80 si vedeva scolpito lo slogan maoista in caratteri giganteschi su alcuni picchi cinesi. “Contare sulle proprie forze!” era nello stesso tempo monito e rassicurazione che nonostante le chiusure internazionali al governo comunista, il lavoro e l’impegno dei Cinesi avrebbero con orgoglio superato ogni difficoltà. Fra i tanti esempi di autarchia praticata in Cina, ci soffermeremo su due casi: il primo è squisitamente culturale, il secondo pragmaticamente economico. Ci riferiamo all’introduzione della Chimica in Cina, e alla corsa per produrre chip.