View Post

Africa rossa – La mediazione cinese, non quella che pensi

In Africa Rossa, Cina by Alessandra Colarizi

Una presunta mediazione nel Sahel, una nuova conferenza di pace nel Corno d’Africa. La Cina mostra una insolita disponibilità a “ingerire” negli affari interni dei paesi africani. D’altronde gli investimenti infrastrutturali nel continente sono ripartiti e l’interesse per le miniere africane giustifica un  ripensamento della vecchia postura distaccata mantenuta da Pechino per decenni. Di questo e molto altro in Africa rossa, la rubrica su Cina e Africa a cura di Alessandra Colarizi. 

View Post

Cina. Armi: più export e meno import

In Cina, Relazioni Internazionali by Alessandra Colarizi

Più export, meno import di armi: la Cina è sempre più autonoma nello sviluppo del proprio arsenale.  Una «pietra miliare». Questo il termine utilizzato a gennaio dalla stampa cinese per descrivere la vendita al Pakistan dell’aereo da caccia stealth di quinta generazione l’FC-31. Sviluppato dalla statale Aviation industry corporation of China (Avic), il jet è un aereo monoposto, bimotore, per …

View Post

Africa Rossa – L’Africa alle “Due sessioni”

In Africa Rossa, Cina, Relazioni Internazionali by Alessandra Colarizi

Africa rossa è la rubrica dedicata alla presenza cinese in Africa, a cura di Alessandra Colarizi.

I temi di questa puntata di:

L’Africa alle “Due sessioni”
Il senso di Julius Maada Bio a Pechino
Dopo il cobalto congolese, la Cina punta al litio zimbabwese
FMI: “Il modello cinese in Africa sta cambiando”
Comunità cinese in Africa ai minimi dal 2015
Pelle di asino, ora c’è il ban dell’UA
AfCFTA contro il de-risking
Crisi Mar Rosso, colpiti gli investimenti cinesi nel Corno d’Africa
Tecno supera Samsung in Africa e Medio Oriente
Cina e Russia: un po’ “alleati”, un po’ avversari

View Post

Africa rossa – Belt and Road: l’Africa supera il Medio Oriente

In Africa Rossa, Cina, Uncategorized by Alessandra Colarizi

Belt and Road: l’Africa supera il Medio Oriente
Pechino come vede il Piano Mattei?
Il pallino americano per le basi militari cinesi in Africa
Il nodo gordiano del deficit africano
Braccio di ferro Cina-Usa sulle ferrovie africane
L’ombra di Joseph Kabila sulle miniere congolesi
L’altro mining: l’estrazione dei bitcoin in Etiopia 
Tutti pazzi per i SUV cinesi
Quel pasticciaccio brutto di Sam Pa 
“Nel gioco del Mar Rosso serve un patto Occidente-Cina”  

View Post

Africa rossa – Il terzo Belt and Road forum e la risposta dell’Occidente

In Africa Rossa, Relazioni Internazionali by Alessandra Colarizi

L’Ue corteggia l’Africa all’indomani del Belt and Road Forum. Il debito africano aumenta e gli investimenti cinesi calano. L’ideologia torna al centro dell’agenda estera cinese, mentre Pechino punta a sviluppare settori più sostenibili e a minore intensità di capitale – non senza incappare in qualche incidente di percorso. Un bilancio delle relazioni tra la Cina e il continente africano nell’ultima …

View Post

Wagner Group semina zizzania tra Cina e Russia

In Uncategorized by Alessandra Colarizi

Cosa c’entra la morte di nove cinesi nella Repubblica centrafricana con le relazioni tra Cina e Russia? Mentre Mosca e Pechino ostentano un completo allineamento nella ridefinizione di un ordine mondiale che dovrebbe dare maggiore risalto alle esigenze del Sud globale, proprio in Africa emergono malcelati contrasti tra i due paesi che al tempo della crisi sino-sovietica si contesero il continente. Secondo diverse fonti, ci sarebbero i mercenari russi di Wagner Group dietro l’assalto alla miniera di oro che pochi giorni fa è costata la vista ai lavoratori cinese. Pechino non si esprime, ma l’aumento dell’export militare cinese in Africa dimostra come la Cina sia molto preoccupata dallo stato della sicurezza nel continente. E la Russia è tra le concause.

View Post

Africa rossa – Il debutto di Qin Gang

In Africa Rossa, Relazioni Internazionali by Alessandra Colarizi

L’Africa prima meta oltremare del nuovo ministro degli Esteri Qin Gang. Cosa è emerso? Record di scambi commerciali nel 2022. La Cina continuerà a investire nelle infrastrutture africane? Nonostante le critiche degli ambientalisti, l’Uganda ha avviato i lavori di un controverso progetto petrolifero. Intanto la Cina consolida la propria presenza militare nel continente. Di questo e molto altro nell’ultimo numero di Africa Rossa, la rubrica su Cina e Africa a cura di Alessandra Colarizi.