View Post

Taiwan Files – Tra Chen Chien-jen, Kevin McCarthy e Wang Huning

In Cina, Relazioni Internazionali, Taiwan Files by Lorenzo Lamperti

Il rimpasto di governo a Taipei con Chen Chien-jen nuovo premier. Foxconn tra Messico, multe e la possibile candidatura di Terry Gou. Il Pelosi-bis con la visita a Taipei del nuovo speaker (repubblicano) della Camera dei Rappresentanti Usa. Le possibili reazioni di Pechino. Xi Jinping incarica Wang Huning di fornire un nuovo modello per la “riunificazione” (nuovo segnale politico dopo “un paese, molti sistemi” di Da Wei). Qualche dato politico a meno di un anno dalle elezioni presidenziali. La rassegna settimanale di Lorenzo Lamperti con notizie e analisi da Taipei (e dintorni)

View Post

Taiwan Files – L’anno del coniglio e Lai dal cilindro

In Asia Orientale, Taiwan Files by Lorenzo Lamperti

William Lai nuovo leader del DPP: qual è la sua visione sui rapporti sullo Stretto e sullo status quo tra Taiwan, Repubblica di Cina e Repubblica Popolare Cinese. Taiwan-USA: negoziati commerciali e training militare. Donne tra i riservisti. Disfida sui noodles e nomine a Pechino. Giù l’economia taiwanese. La rassegna settimanale di Lorenzo Lamperti con notizie e analisi da Taipei (e dintorni)

View Post

Taiwan Files – TSMC in Germania, commercio con gli Usa, messaggi incrociati con Pechino

In Asia Orientale, Taiwan Files by Lorenzo Lamperti

Negoziati commerciali Taipei-Washington, via libera del colosso al primo stabilimento europeo, la sfida globale sui semiconduttori, i messaggi di Xi e Tsai, manovre politiche e militari, spionaggio nell’esercito taiwanese, contatti con Nato e Casa Bianca, il riarmo del Giappone, il problema demografico e altre notizie. La rassegna settimanale di Lorenzo Lamperti con notizie e analisi da Taipei (e dintorni)

View Post

Taiwan Files – Tra estensione della leva militare e manovre sullo Stretto

In Asia Orientale, Taiwan Files by Lorenzo Lamperti

L’estensione della leva militare, le nuove esercitazioni militari di Pechino sullo Stretto, le armi americane, il nuovo direttore dell’Ufficio per gli Affari di Taiwan della Repubblica Popolare, l’emendamento alla legge controspionaggio, TSMC tratta con la Germania e lancia la produzione di massa di chip a 3 nanometri a Tainan. La rassegna settimanale di Lorenzo Lamperti con notizie e analisi da Taipei (e dintorni)

View Post

Chi Ta-wei, l’umanità si può salvare solo in fondo al mare nella favola cyberpunk

In Asia Orientale, Cultura by Lorenzo Lamperti

L’INTERVISTA. Parla Chi Ta-wei, lo scrittore di Taiwan di cui è appena uscita la traduzione italiana del romanzo «Membrana» per add editore. «Ho scritto la storia negli anni Novanta, quando pensavo di fuggire dalla realtà omofoba dell’isola. Ma poi le cose sono cambiate e sia io che Momo, nel libro, non ce ne siamo mai andati veramente»

View Post

Taiwan Files – Le elezioni locali 2022 e l’impatto sulle presidenziali 2024

In Asia Orientale, Economia, Politica e Società, Taiwan Files by Lorenzo Lamperti

Come sono andate le elezioni locali taiwanesi, i personaggi e le prime manovre dei partiti in vista delle presidenziali 2024. Poi Biden allo stabilimento TSMC in Arizona, ritardo sulle armi americane e frizioni col Vietnam nel mar Cinese meridionale. La rassegna settimanale di Lorenzo Lamperti con notizie e analisi da Taipei (e dintorni)

View Post

Il Turkmenistan dichiara guerra alle donne

In Ambiente e Sociale by Lorenzo Lamperti

Con Gariwo Onlus abbiamo parlato della difficile condizione delle donne in Turkmenistan, sempre più vittime di violenze e privazioni della libertà personale. Questa situazione è il termometro di un problema più ampio che investe tutta la società civile dell’ex repubblica sovietica, che vive sotto una dittatura di fatto, oggi guidata Serdar Berdimuhamedow, in uno dei Paesi più autoritari al mondo. 

View Post

Taiwan Files – Elezioni locali: temi, candidati, scenari. Guida al midterm taiwanese

In Asia Orientale, Relazioni Internazionali, Taiwan Files by Lorenzo Lamperti

Dal pronipote di Chiang Kai-shek che mira alla poltrona a Taipei all’accesa sfida di Taoyuan. Il DPP prova a giocare la carta identitaria ed eleva il voto a un test generale, ma c’è il rischio boomerang. Il Guomindang cerca di rilanciarsi in vista delle presidenziali del 2024. Washington e Pechino osservano ma, come nel 2018, potrebbero anche trarre conclusioni sbagliate. La rassegna settimanale di Lorenzo Lamperti con notizie e analisi da Taipei (e dintorni): speciale elezioni locali