View Post

Huawei stritolata nella guerra per il 5G

In Cina, Economia, Politica e Società by Simone Pieranni

La sensazione è che l’odierna comunicazione di Google possa innescare una reazione a catena, portando all’affermazione di «nazionalismi digitali» in tema di «piattaforme»: sistemi operativi chiusi, app fornite da sviluppatori nazionali o di «area». Siamo nel mezzo di una guerra tecnologica destinata a rivoluzionare i confini digitali del mondo di domani.

View Post

Vodafone sapeva delle “vulnerabilità” nei dispositivi Huawei

In Cina, Innovazione e Business by Alessandra Colarizi

Secondo l’inchiesta del gruppo Usa, la stessa compagnia ha spiegato di aver discusso e risolto le criticità direttamente con Huawei nel biennio 2011-2012, aggiungendo di non aver riscontrato alcuna compromissione dei dati da parte di terzi. Letteralmente: “Nel settore delle telecomunicazioni non è raro che gli operatori rintraccino vulnerabilità nelle apparecchiature dei fornitori”

View Post

Londra: “gravi difetti nel software Huawei”

In Cina, Economia, Politica e Società by Alessandra Colarizi

Il National Cyber Security Centre ha rilevato difetti nei prodotti e scarso impegno nel cercare di risolverli. Le autorità britanniche si dicono particolarmente preoccupate del fatto che l’azienda non abbia implementato le politiche sulla sicurezza informatica a livello aziendale. Ma il fatturato è a livelli record: 100 miliardi di dollari nel 2018

View Post

Huawei alla conquista dell’Africa

In Cina, Economia, Politica e Società by Alessandra Colarizi

Grazie ai suoi prezzi a buon mercato (il 5-15% più economici dei competitor europei), negli ultimi anni il colosso di Shenzhen è diventato il marchio di smartphone più acquistato in Sud Africa, sorpassando Apple e tallonando da vicino Samsung. A settembre, la China Exim Bank, istituto di punta della nuova Via della Seta, ha erogato 328 milioni di dollari alla Nigeria per un upgrade delle reti locali con dispositivi Huawei

View Post

Caro Trump, la “Cina 4.0” è già realtà

In Cina, Economia, Politica e Società by Simone Pieranni

Trump finge di non vedere il quadro generale: è la nuova via della seta che trasporterà per il mondo questa nuova postura internazionale della Cina; più velocità negli scambi commerciali e una ovvia «presenza» geopolitica cinese che ormai dal centro Asia, punta al nord Europa, all’Africa e di recente anche all’America Latina

View Post

“Tempo da lupi” a Huawei

In Cina, Innovazione e Business by Alessandra Colarizi

L’arresto della primogenita del fondatore di Huawei non poteva arrivare in un momento peggiore. Ma la storica adattabilità del colosso di Shenzhen potrebbe dimostrarsi ancora una volta, come già in passato, un utile salvagente