View Post

Cine-Serie – Addicted, la dipendenza e le sue varie forme

In Cina, Cine-Serie, Cultura, Rubriche by Redazione

La quinta puntata della rubrica in collaborazione con l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano in cui andiamo alla scoperta di serie e programmi televisivi cinesi visibili anche in Italia. Stavolta Martina Bucolo racconta Addicted – 上瘾 [shàngyǐn] una serie drammatica BL che mantiene la spontaneità della narrazione non lasciando niente all’immaginazione.

View Post

Pillole di Cina – Vietato ai cinesi e ai cani

In Cina, Cultura, Pillole di Cina by Isaia Iannaccone

Per sfruttare i giacimenti auriferi scoperti in California nel 1848, serviva mano d’opera a buon mercato, e così venne organizzata la tratta di operai cinesi. Allettati dalla speranza di una vita migliore, sotto il controllo di spietati trafficanti di esseri umani, gli sventurati affrontavano il viaggio in navi definite “inferni galleggianti” in cui morivano a decine. Isaia Iannaccone ci racconta quel capitolo buio della storia sino-americana

View Post

Le origini e le eredità dell’avanguardia letteraria cinese degli anni Ottanta

In Cina, Cultura by Redazione

Ogni storia della letteratura cinese moderna descrive questo periodo come un’inesorabile processo di genesi e sviluppo, e ogni schema della letteratura cinese del decennio, pur dando di questo processo interpretazioni vagamente differenti, considera il fenomeno della cosiddetta “avanguardia” (xianfengpai) – la breve stagione narrativa sperimentalista che si apre nella seconda metà degli anni Ottanta per chiudersi bruscamente con l’avvento del nuovo decennio – come l’ultimo e più radicale movimento di rottura artistico-letteraria prima che la letteratura si svalutasse e si “marginalizzasse” nella cosiddetta “Post-Nuova Era” (Hou Xin Shiqi) del “socialismo di mercato”

View Post

Hong Kong società senza padre e la bio-politica del cannibalismo

In Cina, Cultura by Redazione

Dumplings, film del 2004 di Fruit Chan, come specchio dell’identità “confusa e indefinita” di Hong Kong, che deriva dalla stessa inconciliabilità tra il passato inglese e il presente cinese, la quale fa sì che l’immaginario socio-politico dell’isola sia afflitto da una “sovrapposizione” del coloniale e del post-coloniale

View Post

Pillole di Cina – Coxinga ha abolito la povertà?

In Cina, Cultura, Pillole di Cina by Isaia Iannaccone

Chi si ribellò alla penetrazione olandese fu un personaggio entrato nella leggenda: Zheng Chenggong 郑成功 (1624 – 1662), conosciuto in Occidente con il nome di Coxinga. Coxinga, chi era costui? Oggi, un personaggio come lui lo definiremmo “metà pirata, metà artista” per le sue capacità e per il suo carisma. Ce ne parla Isaia Iannaccone nella sua ultima pillola