View Post

China Files School: capire la Cina e l’Asia – 2° ciclo

In Eventi by Redazione

Dopo il successo della nostra prima Summer School, abbiamo pensato di organizzare un secondo ciclo di lezioni, sempre con la partecipazione degli stessi oratori, per offrire la possibilità di recuperare a tutti coloro che avrebbero voluto partecipare al primo ciclo, ma non ci sono riusciti. Il secondo ciclo della China Files School si svolgerà tra il 29 novembre e il 16 dicembre e le iscrizioni sono aperte da adesso, con 20 posti disponibili

View Post

Hong Kong, la sicurezza nazionale arriva anche al cinema

In Asia Orientale, Cina, Cultura by Lorenzo Lamperti

Il concetto di sicurezza nazionale è ormai entrato in tutti i gangli della vita politica, civile e culturale di Hong Kong. Compreso il cinema. Il quattordicesimo piano quinquennale 2021-2025 della Repubblica Popolare contiene nuove linee guida anche per l’industria cinematografica. In particolare, si chiede la produzione di un maggior numero di opere patriottiche, che sostengano “valori corretti” e “trasmettano lo spirito rivoluzionario”. L’articolo di Lorenzo Lamperti pubblicato in collaborazione con Gariwo

View Post

Taiwan Files – Che cosa pensa Taiwan

In Asia Orientale, Taiwan Files by Lorenzo Lamperti

Si parla sempre più spesso della situazione collegata a Taiwan, ma di solito lo si fa esaminando volontà, desideri, movimenti di Repubblica Popolare Cinese e Stati Uniti. Molto meno di quelli della Repubblica di Cina, Taiwan. Una prospettiva invece importante da considerare, soprattutto in un momento nel quale le due potenze stanno intensificando i propri movimenti. Puntata speciale di Taiwan Files, la rassegna settimanale di notizie da Taipei e dintorni a cura di Lorenzo Lamperti

View Post

In Cina e Asia – Cina e Usa raggiungo accordo sul Clima

In Notizie Brevi by Redazione

I titoli di oggi:
-Cina e Usa raggiungono accordo sul Clima
– Il “Double 11” tra pandemia e sviluppo qualitativo
– Spirito rivoluzionario e momenti vitali della Repubblica Popolare: nuove linee guida per i film cinesi
– Evergrande scampa il default. DMSA chiedeva la bancarotta
– Calo degli investimenti privati per il “quartetto dell’AI” cinese

View Post

One Belt One Voice: i media cinesi in Italia

In Uncategorized by Redazione

I media cinesi rappresentano la voce del Partito comunista cinese in patria e all’estero. Non sorprende perciò che nel corso degli ultimi anni il crescente numero di collaborazioni tra media cinesi e media esteri abbia attirato l’interesse di diversi osservatori internazionali. Ad oggi, in Italia, poca attenzione è stata data alla natura e alle possibili implicazioni degli accordi siglati nel marzo del 2019 dalla Rai e dall’Ansa con le loro controparti cinesi. I due accordi, firmati a margine della visita di stato del Presidente cinese Xi Jinping, offrono lo spunto per analizzare il quadro più ampio di un panorama mediatico italiano sempre più interconnesso con quello cinese. Nonostante l’obiettivo dichiarato da parte di Pechino sia quello di favorire una percezione più favorevole della Cina all’estero, l’impatto che tale sforzo ha finora avuto sull’opinione pubblica italiana è piuttosto limitato.