In Cina e Asia — Agli imprenditori cinesi conviene l’automazione

In Uncategorized by Redazione

La nostra quotidiana rassegna da Cina e Asia Sempre meno forza lavoro nella Fabbrica del mondo, imprenditori verso automazione Gli imprenditori cinesi preferiscono sempre di più i robot agli operai. Secondo un recente studio di un team di ricercatori dell’Università di Wuhan, le aziende manifatturiere della «Fabbrica del mondo» tra Hubei, Cina centro-meridionale, e Guangdong, Cina meridionale, vivono numerose difficoltà nel …

In Cina e Asia — Colpire Anbang per educarne cento

In Uncategorized by Redazione

La nostra rassegna quotidiana Colpire Anbang per educarne cento Il fermo di Wu Xiaohui presidente della conglomerata Anbang, potrebbe aver scoperchiato un nuovo vaso di Pandora. Nella giornata di mercoledì, la società ha dichiarato che Wu non potrà svolgere le proprie mansioni per “motivi personali” confermando le indiscrezioni su un presunto arresto, riportate il giorno precedente dalla rivista Caijing. Il …

In Cina e Asia — Shanghai: protestano gli speculatori immobiliari

In Uncategorized by Redazione

La nostra rassegna quotidiana Shanghai: protestano gli speculatori immobiliari Qualcuno sostiene che la rivoluzione scoppierà in Cina quando verrà tassata, o semplicemente toccata, la proprietà immobiliare. Ebbene, sabato centinaia di persone hanno protestato lungo Nanjing Lu, la principale via commerciale della metropoli, contro le misure annunciate il 17 maggio dalla locale amministrazione per “ripulire e rettificare” la pratica degli uffici …

In Cina e Asia — “L’ascesa pacifica” cinese vista dal Pentagono

In Uncategorized by Redazione

La nostra quotidiana rassegna asiatica “L’ascesa pacifica” cinese vista dal Pentagono La Cina potrebbe presto sviluppare nuove basi militari all’estero. E’ quanto scrive il Pentagono nel suo rapporto annuale di oltre 90 pagine presentato mercoledì al Congresso. Secondo lo studio, dopo Gibuti, Pechino potrebbe prendere piede in Pakistan, dove è già presente con una serie di progetti infrastrutturali nell’ambito del progetto …

In Cina e Asia — Hong Kong ricorda (sempre meno) Tian’anmen

In Uncategorized by Redazione

La nostra rassegna di oggi da Cina e Asia Hong Kong ricorda (sempre meno) Tian’anmen Partecipazione sotto le attese per l’annuale veglia in ricordo del massacro di Tian’anmen, che ha riunito a Victoria Park “appena” 110mila persone, un numero inferiore alle aspettative, il più basso dal 2008 e nettamente inferiore rispetto al 2014, quando si registrò un’affluenza record. Grandi striscioni con …

Cina e Ue sempre più vicine su clima e libero scambio

In Uncategorized by Redazione

Dopo l’annuncio di Donald Trump sull’abbandono degli accordi di Parigi Cina e Ue si sono impegnate a difendere il trattato sul clima.* Il premier cinese Li Keqiang è arrivato mercoledì in Europa per il consueto summit annuale Cina-Unione europea. Il suo tour inizia da Berlino, dove incontrerà la cancelliera tedesca Angela Merkel, e terminerà l’1 e 2 giugno a Bruxelles dove …

In Cina e Asia — Cina e Ue unite contro i cambiamenti climatici

In Uncategorized by Redazione

La nostra rassegna di oggi da Cina e Asia Cina e Ue unite contro i cambiamenti climatici Mentre gli Usa si apprestano ad abbandonare l’accordo di Parigi sul clima, Unione europea e Cina riaffermano la loro determinazione a difendere il trattato. In attesa che le anticipazioni giornalistiche vengano ufficializzate questo pomeriggio da Trump, il blocco dei 28 e il gigante asiatico …

In Cina e Asia — Li Keqiang in Europa in cerca di una nuova partnership

In Uncategorized by Redazione

La nostra rassegna di oggi da Cina e Asia Li Keqiang a Berlino e Bruxelles per cercare intese di libero scambio Il premier cinese Li Keqiang sarà oggi in Europa per il consueto summit annuale Cina-Unione europea. Il suo tour inizierà da Berlino, dove incontrerà la cancelliera tedesca Angela Merkel, e terminerà l’1 e 2 giugno a Bruxelles dove invece incontrerà …

In Cina e Asia — Abituali provocazioni missilistiche nordcoreane

In Uncategorized by Redazione

La nostra rassegna sino-asiatica di oggi Abituali provocazioni missilistiche nordcoreane È stato un missile a breve gittata quello lanciato stamattina presto dalla Corea del Nord. Ha volato per 450 chilometri, meno quindi degli ultimi due lanci. Si pensa che sia uno Scud di fabbricazione ancora sovietica, di cui Pyongyang avrebbe ampie scorte. Le reazioni più allarmate sono arrivate dal Giappone dato …